JAN LISIECKI, pianoforte

Solopiano
Turno A, B, Bpiù, P

Night Music

FRYDERYK CHOPIN (Żelazowa Wola, 1810 – Parigi, 1849)
Notturni, op. 55
n. 1, in fa minore-maggiore
n. 2, in mi bemolle maggiore

ROBERT SCHUMANN (Zwickau, 1810 – Endenich, 1856)
Nachtstücke, op. 23
I. Mehr langsam, oft zurückhaltend
II. Markiert und lebhaft
III. Mit groBer Lebhaftigkeit
IV. Ad libitum - Einfach

MAURICE RAVEL (Ciboure, 1875 – Parigi, 1937)
Gaspard de la Nuit, «trois poèmes pour piano d’apres Aloysius Bertrand»
Ondine. Lent / Le Gibet. Très lent / Scarbo. Modéré

SERGEJ RACHMANINOV (Velikij Novgorod, 1873 – Beverly Hills, 1943)
Cinq Morceaux de fantaisie, op. 3
I. Élégie, in mi bemolle minore
II. Prélude, in do diesis minore
III. Mélodie, in mi maggiore
IV. Polichinelle, in fa diesis minore
V. Sérénade, in si bemolle minore

FRYDERYK CHOPIN (Żelazowa Wola, 1810 – Parigi, 1849)
Notturno in mi minore, op. 72 n. 1
Scherzo n. 1 in si minore, op. 20. Presto con fuoco

All’età di soli 23 anni, il pianista canadese Jan Lisiecki ha ottenuto ampio riconoscimento per la sua straordinaria maturità interpretativa, il suo suono distintivo e la sua sensibilità poetica. Il New York Times lo ha definito “un pianista che sa fare in modo che ogni nota conti”. Le sue interpretazioni penetranti, la sua tecnica raffi nata e il suo fascino artistico naturale gli consentono di avere uno spessore musicale che va oltre la sua giovane età.
Jan Lisiecki è nato da genitori polacchi in Canada nel 1995. Ha preso le prime lezioni di pianoforte all’età di cinque anni e ha debuttato in concerto quattro anni dopo, rifiutando però sempre l’etichetta
di ‘’bambino prodigio’’. Il suo approccio alla musica è una rinfrescante combinazione di dedizione, talento ed entusiasmo.
Jan Lisiecki si esibisce con le più prestigiose orchestre del mondo e nei teatri più rinomati; ha inoltre al suo attivo intense collaborazioni con direttori del calibro di Sir Antonio Pappano, Yannick Nézet-Séguin, Daniel Harding e Pinchas Zukerman. Il suo quarto album, registrato con la NDR Elbphilharmonie Orchester e Krzysztof Urbański per Deutsche Grammophon, comprende opere di Chopin per pianoforte e orchestra raramente eseguite. Con questa registrazione, Jan Lisiecki ha ricevuto un ECHO Klassik nell’agosto 2017.
Eventi recenti hanno incluso il suo debutto ai BBC Proms con Sir Antonio Pappano alla Royal Albert Hall, il debutto nell’auditorium principale della Carnegie Hall di New York con la Philadelphia Orchestra, concerti con la New York Philharmonic e la Sächsische Staatskapelle Dresden, debutti con la Cleveland Orchestra e la San Francisco Symphony e la partecipazione al festival di apertura della nuova
Elbphilharmonie di Amburgo. Ha inoltre da poco debuttato con Valery Gergiev e la Filarmonica di Monaco.
Nel 2013 è diventato il più giovane artista di sempre ad aver ricevuto un Gramophone Award nella categoria ‘Young Artist’ ed ha inoltre ricevuto un Leonard Bernstein Award dal Festival Musicale dello Schleswig-Holstein. Jan Lisiecki registra in esclusiva per Deutsche Grammophon.

[foto Christoph Köstlin]


Event Booking Form

About Post Author

amicidellamusica