MICHELE GIORGI, pianoforte

Fortissimissimo Metropolitano

BACH: Partita n. 1, BWV 825
BEETHOVEN: Sonata op. 31 n. 2, “La Tempesta”
SCHUMANN: Da “Fantasiestücke” op. 12: Des Abends; Aufschwung; Warum?; Grillen; In der Nacht
DEBUSSY: Da “Préludes. Premier livre”: La Cathédrale Engloutie; Ce qu’a vu le vent d’ouest

Formatosi presso la Scuola di Musica “B. Padovano” di Senigallia sotto la guida di Ilenia Stella, Michele Giorgi si iscrive al triennio della Scuola di Musica di Fiesole, dove studia con Tiziano Mealli e segue i corsi di musica da camera con Matteo Fossi e Riccardo Cecchetti. Premiato in numerosi concorsi nazionali e internazionali, si è perfezionato negli anni con Andrea Lucchesini, Pietro De Maria, Giovanni Valentini, Klaus Kaufmann, Yegijn Jil, Weiji Yang, Maria Teresa Carunchio e con il Quartetto Klimt.

Ingresso libero


Event Booking Form

About Post Author

luisa