QUARTETTO DI CREMONA – ANNA GENIUSHENE, pianoforte

Turno A, C

WEBERN: Langsamersatz.
ŠOSTAKOVIČ: Quintetto con pianoforte in sol minore op. 57.
FRANCK: Quintetto con pianoforte in fa minore.

QUARTETTO DI CREMONA
Cristiano Gualco, violino
Paolo Andreoli, violino
Simone Gramaglia, viola
Giovanni Scaglione, violoncello

 

Fin dalla propria fondazione nel 2000, il Quartetto di Cremona si è affermato come una delle realtà cameristiche più interessanti a livello internazionale ed è regolarmente invitato a esibirsi nei principali festival e rassegne musicali in Europa, Sudamerica, Stati Uniti e in Estremo Oriente, riscuotendo unanimi consensi di pubblico e critica.
Nel 2017 è uscita l’integrale dei Quartetti di Beethoven per la casa discografica tedesca Audite. Tra i riconoscimenti più recenti, nel febbraio 2017 ha ottenuto il Supersonic Award della rivista tedesca Pizzicato e nel luglio 2017 il premio Echo Klassik 2017 assegnati al volume VII dell’integrale beethoveniana.
Nel 2011 il Quartetto ha pubblicato per Decca l’integrale dei quartetti di Fabio Vacchi e, nel 2012, ha inciso un disco interamente dedicato a compositori italiani, dal titolo “Italian Journey”. Nel luglio 2017 ha debuttato al Concertgebouw di Amsterdam, dove è tornato nel gennaio 2018 per partecipare alla String Quartet Biennale. Prossimamente sarà in tournée negli Stati Uniti, Cina, Danimarca, Germania e Inghilterra. Dall’autunno 2011 il Quartetto è titolare della cattedra del “Corso di Alto Perfezionamento per Quartetto d’Archi” presso l’Accademia W. Stauffer di Cremona, ed è regolarmente invitato a tenere masterclass in Europa e Stati Uniti. È testimonial del progetto internazionale “Friends of Stradivari” e, grazie all’interessamento del network, attualmente suona il “Paganini Quartet” di Antonio Stradivari, concesso in prestito dalla Nippon Music Foundation.

Nata nel 1991 a Mosca, Anna Geniushene ha iniziato a cinque anni lo studio del pianoforte presso la Scuola di Musica Šostakovi
con Eleonora Tagusheva; in seguito, ha proseguito gli studi con Irina Gabrielova presso il Fryderyk Chopin Music College. Si è recentemente diplomata al Conservatorio Čajkovskij di Mosca con Elena Kuznetsova. Con una borsa di studio ABRSM si sta perfezionando presso la Royal Academy of Music di Londra, sotto la supervisione di Christopher Elton.
Sin dall'età di otto anni, ha partecipato attivamente alla vita culturale di Mosca, e si è distinta in numerosi concorsi, tra cui Rodion Schedrin Music Competition di Mosca (2008), il Festival Romantico di Musica per Giovani Musicisti (Mosca, 2010), il Concorso Musicale Internazionale Maria Yudina di San Pietroburgo (2015). È attivamente impegnata nella promozione della cultura russa in tutto il mondo, ed è stata eletta come rappresentante del Conservatorio di Mosca al Festival Internazionale di Musica di Kyoto (Giappone, 2014). Frequenta regolarmente masterclass e collabora con artisti come Pavel Nersessian, Aleksandr Rabinovitch, Vazha Chachava, Aleksander Sandler, Haenk Gouttard, Pascal Nemirovsky e Wolfgang Redik. Nell'autunno del 2015 è diventata solista della Casa della Musica di San Pietroburgo.


Event Booking Form

About Post Author

luisa