SIMONE RUBINO, percussioni

Odissea Bach
Turno A, C, OBach, K

BACH: Preludio.
GERASSIMEZ: Asventuras.
BACH: Allemanda.
BOCCA: Esegesi.
BACH: Corrente.
BOCCADORO: Power station.
BACH: Sarabanda.
CANGELOSI: Bad Touch.
BACH: Bourrée.
HAMILTON: Interzones.
BACH: Giga.
XENAKIS: Rebonds B.

Simone Rubino è nato nel 1993 a Chivasso (Torino). Si è diplomato nel 2010 con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore al Conservatorio di Torino “G. Verdi” con il prof. Riccardo Balbinutti e ha frequentato il terzo semestre del Master di Percussioni presso l’“Hochschule für Musik und Theater” a Monaco di Baviera in Germania con il prof. dr. Peter Sadlo.
Vincitore del “Credit Suisse Young Artis Award 2016”, ha debuttato come solista con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino nel 2008, nel 2013 come solista alla Konzerthaus di Berlino per il festival “Euro Young Music” e nel 2014 nella “Herkulessaal” di Monaco di Baviera con i “Bayerischen Rundfunk Symphonieorchester”.
Successivamente ha debuttato con la “Wiener KammerOrchester” alla Konzerthaus di Vienna e con il suo nuovo progetto “The trilogy of Exegesi” nel Prinzregententheater di Monaco di Baviera.
A partire dal 2015 la carriera di Simone Rubino esplode con una serie straordinaria di successi. La Frankfurter Allgemeine Zeitung scrive di lui “fulminante Rubino”, “una ventata di vivacità da togliere il fiato”. Il Tagesspiel, dopo il concerto di Berlino,”Sensazionale”, “Un trionfo”.


Event Booking Form

About Post Author

maurizio