TRIO QUODLIBET

Fortissimissimo

MONTALBETTI: Sei bagatelle per trio d'archi
MARTINU: String trio n. 2
BEETHOVEN: Trio per archi n. 3 in sol maggiore op. 9 n. 1

TRIO QUODLIBET
Mariechristine Lopez, violino
Virginia Luca, viola
Fabio Fausone, violoncello

Il Trio Quodlibet si è costituito nel 2012 presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano durante un percorso di studio nell'ambito cameristico conclusosi con il massimo dei voti. Nel corso del Master of Arts, hanno studiato con Bruno Giuranna, Stefano Molardi, Enrico Dindo, Yuval Gotlibovich e Nora Doallo. In seguito si sono perfezionati presso l'Accademia Stauffer di Cremona e hanno seguito masterclass con il Belcea Quartet, Gewandhaus Quartett, Fine Arts Quartet, Heime Müller, Ula Ulijona e Rudens Turku.

Pur di recente formazione, il Trio Quodlibet ha un repertorio molto vasto, dal barocco al contemporaneo, e si è già esibito con successo per importanti società concertistiche italiane e straniere, quali i “Concerti del Quirinale” a Roma, Unione Musicale di Torino, Musica Insieme di Bologna, Teatro Ponchielli di Cremona e Beethoven Haus di Bonn. Ha partecipato al Festival Pablo Casals di Prades (2015), al Festival Jeunesses Musicales Deutschland (2016 e 2017) e al Festival di Seefeld in Tirolo (2017). Nel 2017 con il “Progetto Goldberg” ha preso parte a una tournée nel Sud della Francia, a una residenza al Ravenna Festival per “I Vespri a San Vitale” e a una serie di concerti per la Fondazione Bottari Lattes a Monforte d’Alba e per il Museo del Violino di Cremona presso l’Auditorium Arvedi. Il Trio Quodlibet si è anche esibito con successo al Festival MITO 2017 (Milano e Torino), con un programma dedicato al ‘900 con brani di rara esecuzione, tra cui un trio composto da Gideon Klein all’interno del campo di concentramento di Terezin.
Sono stati il primo trio d’archi a essere selezionato all’interno del progetto internazionale “Le Dimore del Quartetto”.


Event Booking Form

About Post Author

luisa