Andrea Lucchesini e L’Offerta Musicale di J.S. Bach

Il prossimo 19 marzo tornerà agli Amici della Musica per una particolare esecuzione de L’Offerta Musicale di Bach, che segue la lettura dell’opera data dalla musicologa Ursula Kirkendale. Vuole raccontarci come è nato questo progetto e come avete lavorato con gli altri musicisti? La lettura del saggio di Ursula Kirkendale è veramente interessante: le corrispondenze che la studiosa rintraccia tra l’Offerta Musicale e l’Institutio Oratoria di Quintiliano sono sorprendenti e davvero intriganti. Per questo ho chiesto aiuto al musicologo Guido Barbieri, perché fosse con noi in scena per condividere con il pubblico queste suggestioni. L’Offerta Musicale è un’opera molto complessa e misteriosa, e le letture possibili sono molte. Vorremmo approfittare di questa particolare chiave di lettura per offrire una visuale inconsueta sovrapponendo nel concerto i due testi, in modo da rendere più evidenti le affinità. Ci stiamo lavorando… Per informazioni sul concerto del 19 marzo, clicca qui