GIANLUCA MONTARULI, violoncello – ALBERTO DALGO, pianoforte

Fortissimissimo

BACH: Sonata n. 3 in sol minore BWV 1029
BEETHOVEN: Sonata in do maggiore op. 102 n. 1
SCHUMANN: Fantasiestücke op. 73
PROKOFIEV: Sonata in do maggiore op. 119

Diplomato con il massimo dei voti al Conservatorio di Foggia, Gianluca Montaruli ha iniziato i suoi studi sotto la guida del padre Francesco perfezionandosi con Luigi Piovano e con Massimo Polidori.
Ha ottenuto il Primo Premio Assoluto in numerosi concorsi internazionali, è stato finalista con Menzione d’Onore al Concorso Internazionale “Janigro 2016 for Cellist Under 20”, Primo Premio al Grand Prize Virtuoso 2017, Primo Premio al “eMuse” Music Competition 2017, Special Award ‘’Thomastik - Infeld Vienna" al ‘’eMuse’’ Music Competition 2017.
Si è perfezionato con A. Meneses presso l’Accademia “W. Stauffer”, con G. Gnocchi alla Scuola di Musica di Fiesole e all’Universität Mozarteum Salzburg, e con G. Sollima all’Accademia Nazionale di S. Cecilia.
Come solista, ha debuttato alla Royal Albert Hall di Londra, Byzantine Museum di Atene, NedPho-Koepel della Netherlands Philharmonic Orchestra di Amsterdam, Organ Hall di Chisinau in Moldavia, Pazardzhik Theater di Sofia.
Dal 2013 Suona un violoncello ‘’Raffaele Fiorini’’ (1894) appartenuto al violoncellista Osvaldo Pirani.

Alberto Dalgo ha frequentato il triennio di perfezionamento presso l’Accademia Internazionale di Imola nella classe di Leonid Margarius. Si è diplomato in pianoforte con il massimo dei voti presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali di Pavia con Andrea Turini, con cui ha conseguito con lode anche la laurea specialistica di secondo livello.
Ha vinto il Primo Premio e il Grand Prix CMF al Concours Musical International de France nel 2016. Ha inoltre ottenuto il Primo Premio all’Imka International Piano Competition, al Concorso Internazionale di Bellagio, all’Acerbi International Music Competition, il Secondo Premio al Bradshaw & Buono Piano Competition ed è stato finalista al Concorso Internazionale “Premio Franz Schubert”.
Si è esibito come solista, in formazioni cameristiche e con orchestra per la Fondazione Società dei Concerti di Milano, Teatro Verdi di Salerno, Teatro Filodrammatici di Cremona, Auditorium Vallisa di Bari, Teatro Sociale di Como, Teatro Fraschini di Pavia, e numerosi Festival Internazionali.
Ha fondato l’Hopper Piano Trio con Gianluca Montaruli (violoncello) e Federico Piccotti (violino), con i quali ha inciso per l’etichetta Da Vinci Classics.

Per l'intervista a Gianluca Montaruli cliccare qui.


Event Booking Form

About Post Author

luisa