fbpx

GIOVANNI BERTOLAZZI, pianoforte

Fortissimissimo

TANGUY: Passacaille
LISZT: Sonata in si minore S. 178
PROKOF’EV: Sonata n. 7 in si bemolle maggiore op. 83

Giovanni Bertolazzi (1998) si è avvicinato al pianoforte a dieci anni e ha conseguito il diploma di I livello con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Venezia, sotto la guida di Massimo Somenzi. Attualmente, è allievo di Epifanio Comis presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali di Catania, dove ha conseguito il diploma accademico di II livello.
Ha frequentato masterclass con Alberto Nos, Riccardo Risaliti, Matti Raekallio, Violetta Egorova, Joaquín Achúcarro e Boris Berezovskij.
Si è imposto in ambito nazionale e internazionale vincendo oltre trenta premi, tra cui i Primi Premi ai concorsi Troisdorf International Piano Competition (2015), Siegfried Weishaupt Piano Competition (2017), Amigdala International Prize for Piano Interpretation (2018), Premio Pianistico Internazionale Sigismund Thalberg (2018), Premio Amadeus (2019) e Concorso Internazionale Francesco Paolo Neglia (2019).
Nel 2019 ha ottenuto il “Premio Alkan per il virtuosismo pianistico” a Piacenza. Ha, inoltre, vinto il Quarto Premio al Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni di Bolzano e il Secondo Premio alla XXXVI edizione del Premio Venezia. Nel 2020 ha ottenuto il Primo Premio e il True Art TV Artists Award allo StayHome International Piano Competition.
Ha tenuto concerti per importanti associazioni e festival, come le Settimane Musicali al Teatro Olimpico di Vicenza, Società Letteraria di Verona, Amici della Musica di Padova, Musikàmera Venezia, Victoria International Arts Festival di Malta, Alion Baltic Music Festival di Tallinn. Si è esibito in sedi prestigiose, come il Palazzo della Ragione a Padova, Teatro Malibran e Gran Teatro La Fenice a Venezia, Fazioli Concert Hall a Sacile, Palazzo Pitti a Firenze, Teatro Politeama Garibaldi a Palermo, Stadthalle Troisdorf, Landesmusikakademie a Ochsenhausen, Kadrioru Kunstimuuseum a Tallinn, Rose Wagner Performing Center Arts a Salt Lake City.
Ha debuttato con orchestre sinfoniche, quali l'Orchestra Filarmonica del Teatro La Fenice e l'Orchestra Sinfonica Siciliana, diretto, tra gli altri, da Maurizio Dini Ciacci e Daniel Smith.


Event Booking Form

About Post Author

Amici della Musica